×

THE ART OF SELLING A BAG

THE ART OF SELLING A BAG
SUITE EXECUTIVE

Marco Morosini con “The Art of Selling a Bag” esplora il rapporto tra Design, Arte e Industria. Oggi, l’arte è un’entità astratta prigioniera di asettiche bianche gallerie, presidiate da invisibili mercanti e visibili ma ostili receptionist, sempre impegnate ai loro monitor. L’arte può e deve ritornare a vivere, avvicinarsi alla gente, alla quotidianità. L’arte ha conosciuto molte rivoluzioni, è tempo di farne un’altra. Gli artisti devono ritornare ad essere autori delle proprie opere e non vittime di processi viziosi dettati solo e puramente dall’aspetto economico; devono ritornare a vivere, a creare e credere in se stessi, a divulgare e a contaminare l’espressività.

Occorre una nuova dimensione dell’arte che offra la potente e strategica arma della creatività spontanea alle imprese. Attenzione però, non sotto forma di sponsorizzazione di mostre ed eventi, ma diventando esse stesse parte dell’energia del processo creativo, coinvolgendo gli artisti e proponendo l’inaspettato e il nuovo. Le Aziende possono trovare la forza per uscire dai file Excel e dal rigore manageriale che si trasforma in minaccioso filtro per la creatività. L’arte deve essere liberata dalla scatola della finanza che l’ha imprigionata, deve tornare tra noi. Le fonti di ispirazione? Non mancano. Prendiamone una a caso: un viaggio tra Cattolica e Bellaria che ha dato origine a Brandina, senza domandarci se parliamo d’Impresa o di Arte. Benvenuti nel nuovo mondo, benvenuti nella dimensione di “The Art of Selling a Bag”.

50 mq

2

Wi-Fi gratuita

N.1 servizio con finestra Asciugacapelli

Attrezzata con elettrodomestici Microonde Coffee & tea corner

Aria condizionata

PRENOTA LA TUA STANZA:

ARRIVO

11

09

PARTENZA

11

09

ASCOLTARE, GUARDARE, RESPIRARE.
Lasciati trasportare qui

Il Castello di Granarola su SKY TG 24

Il Castello di Granarola su SKY TG 24

Grazie a SKY TG 24 che ha selezionato il Castello di Granarola tra i 20 Castelli in Italia più affascinanti dove trascorrere un weekend o una vacanza da re!

read more
0